Il vicepremier da Giletti a "Non è l'Arena"

VIRGINIA RAGGI ASSOLTA, PRONTO RIMPASTO GIUNTA M5S/ La sindaca: “fallita l’Opa di Salvini su Roma” - IlSussidiario.net

Virginia Raggi assolta per inchiesta nomine: sindaco Roma, "Opa della Lega fallita". Reazioni Di Maio e Di Battista contro i giornalisti, polemiche Pd

Berlusconi: 'C'è clima illiberale, anticamera della dittatura'. Ma Salvini lo gela - Politica

Salvini: 'Dittatura? Sciocchezza da frustrati di sinistra'. Zingaretti: 'Il Movimento chieda scusa per aggressione ai giornalisti'. Di Maio: 'Quando ce vò ce vò' (ANSA)

Raggi assolta: indecenti e sbagliati gli insulti M5s. Anche se molta stampa questa volta se li merita - Il Fatto Quotidiano

I Cinque stelle, da Di Maio a Di Battista (ancora in vacanza sulle coste sudamericane) si buttano a corpo morto sull'assoluzione della sindaca Raggi, tra celebrazioni e insulti ai giornalisti «puttane», rei di aver raccontato il processo.Ma è soprattutto una affannosa manovra diversiva, mirata a distogliere l'attenzione da un'altra città a guida (si fa per dire) grillina: da quella Torino dove ieri sono andate in scena la rivolta beneducata contro la filosofia del «no tutto» dei pentastellati, la difesa di sviluppo e grandi opere e la frattura sempre più visibile dentro la maggioranza di gover

La sentenza - Inchiesta nomine al Comune di RomaAssolta la sindaca Virginia Raggi

Roma -Evitato il terremoto politico nella Capitale: la sindaca Virginia Raggi, accusata di falso dalla Procura di Roma, è stata assolta dal giudice monocratico Roberto Ranazzi al termine di una camera di consiglio durata meno di 40 minuti, «perché il fatto non costituisce reato». Alla prima cittadina, difesa dagli avvocati Pierfrancesco Bruno, Alessandro Mancori ed Emiliano Fasulo il procuratore aggiunto Paolo Ieloe il pubblico ministero Francesco Dall’Olio contestavano di aver mentito davanti all’Anticorru...

Un weekend di piazze, assoluzioni e “mazzate” - Formiche.net

Weekend e piazze. Finisce la brevissima tregua apertasi con le sentenza di assoluzione di ieri, una tregua che in realtà nessuno voleva

La Raggi, la finta assoluzione e il referendum Atac. Parla Rampelli - Formiche.net

Il leader e co-fondatore di Fdi: l'assoluzione della Raggi? Una condanna, a governare. La sindaca sbaglia bersaglio: a Roma l'alternativa non è Salvini

Roma, rimpasto mid-term chi sale e chi scende nella giunta Raggi

Il vice sindaco Bergamo e l’assessora Montanari in bilico: hanno taciuto di essere indagati. Un ruolo di primo piano per Frongia

Raggi assolta: «Ora darò di più, non deluderò i romani a fine mandato»

E ora? «Ora si corre», risponde Virginia Raggi, nel suo studio al primo piano di Palazzo Senatorio, mentre turbinano assessori e consiglieri grillini, tutti a congratularsi, col sorriso...

di Francesco Maria Del VigoL'assoluzione è sempre una buona notizia? Non per tutti. Sicuramente lo è per la sindaca di Roma Virginia Raggi. Ma non è detto che lo sia per i 5 Stelle. Anzi, l'assoluzione del primo cittadino rischia di essere una condanna per il Movimento. Spieghiamoci. La Raggi è al minimo della popolarità e Roma è una città sempre più disastrata, scivolata in basso in tutte le classifiche: dalla qualità della vita alla sicurezza.